domenica 15 luglio 2018

Nel segno del Toro: Lugano - Inter 0-3

La stagione 2018/2019 della nostra Inter comincia nel segno del Toro. Nella foto il centravanti argentino Lautaro Martinez, il nuovo numero dieci nerazzurro e subito in rete nella prima amichevole stagionale contro il Lugano.

mercoledì 11 luglio 2018

Inter 2018/2019: primi calci

Lunedì 9 luglio è cominciata la stagione 2018/2019 nerazzurra. Nella foto (fonte: sito ufficiale) il centrale olandese classe 1992 Stefan de Vrij. Il difensore sarà presentato ufficialmente oggi nel pomeriggio con una conferenza stampa dedicata.

domenica 8 luglio 2018

Dalla prima squadra ai giovanissimi: UN'INTER CHE ACCONTENTI I TIFOSI

Dalla prima squadra ai giovanissimi:

UN'INTER CHE ACCONTENTI I TIFOSI

In questo post il nostro Luciano Da Vite fa un riepilogo su queste ultime giornate sia per quello che riguarda il mondo nerazzurro che i Mondiali di calcio e fa il punto della situazione per quello che riguarda le prospettive del mondo nerazzurro in vista della prossima stagione.

Nella foto (fonte: La Repubblica) passato e futuro del mondo nerazzurro si incontrano in uno scatto in cui sono raffigurati il Capitano Javier Zanetti e il giovane centravanti argentino Lautaro Martinez. Il "Toro".

"Che la nuova stagione ci sia propizia , dalla prima in giù!"



giovedì 5 luglio 2018

In attesa dell'inizio del ritiro pre-campionato: parliamo di mercato

Nella foto (fonte: Corriere dello Sport) l'ala brasiliana del Bordeaux, Malcom Filipe Silva de Oliveira detto semplicemente "Malcom". Il brasiliano è il principale obiettivo di mercato del DS Piero Ausilio che sembrerebbe avere intavolato una trattativa adesso molto avanzata per portare il giocatore a Milano in prestito oneroso e con diritto di riscatto. Questo almeno stando alle voci che circolano sui giornali. Da casa Inter del resto non filtra nulla. Vedremo come si evolverà la situazione.

martedì 3 luglio 2018

venerdì 29 giugno 2018

Inter-Mondiali: fase a gironi

Nerazzurri protagonisti ai Campionati Mondiali in Russia. Nella foto (fonte: leggendanerazzurra.it) Ivan Perisic realizza la rete decisiva per la vittoria della sua Nazionale contro l'Islanda. La Croazia di Perisic e "Brozo" si è rivelata finora una delle migliori squadre presenti al Mondiale. Agli ottavi di finale sfiderà la Danimarca.

martedì 26 giugno 2018

Benvenuto Ninja!

"Benvenuto Ninja: da oggi lotteremo insieme!"

Anche il capitano Mauro Icardi dà il benvenuto al nuovo acquisto della nostra Inter: il belga ex Roma Radja Nainggolan, uno dei centrocampisti migliori del nostro campionato e pupillo del Mister Luciano Spalletti. Il giocatore arriva in nerazzurro in cambio di 24 milioni più i cartellini di Davide Santon e del giovane Nicolò Zaniolo.

sabato 23 giugno 2018

Giovanili Inter: 3menda dittatura

E sono tre! 

Dopo la vittoria del titolo da parte dei Primavera e degli Under 15 per tutti i nostri ragazzi arriva il secondo "triplete" consecutivo con il successo degli Under 16 (foto: Inter.it) di Mister Bonacina che in finale hanno battuto con il risultato di 3-0 i pari età della Juventus concludendo così un'altra stagione fantastica per il nostro settore giovanile.

giovedì 21 giugno 2018

Radja Nainggolan nerazzurro, tutto fatto?

Nella foto (fonte: FC Inter News) Radja Nainggolan e Moussa Dembelé con la Nazionale del Belgio agli Europei del 2016. I due centrocampisti sembrerebbero essere i principali obiettivi per rinforzare la nostra linea mediana. Si riuniranno in nerazzurro la prossima stagione?

martedì 19 giugno 2018

Inter 2017/2018: i risultati del sondaggio di fine campionato

Nella foto (fonte: Reuters) tutta la grinta e l'esultanza di Milan Skriniar dopo la rete realizzata al Benevento. Vero e proprio pilastro su cui è stata costruita la nuova Inter di Luciano Spalletti,il giocatore è subito entrato nel cuore dei tifosi che anche con questo sondaggio hanno generalmente espresso per lui una netta preferenza rispetto agli altri in tutte le categorie in cui il suo nome è stato proposto. Pensare a una sua cessione, oggi, per quanto la situazione finanziaria del club vada considerata, sembrerebbe una vera e propria follia e una forma di autolesionismo. Il giocatore deve essere la pietra su cui ricostruire e fondare la nuova squadra per un futuro (si spera) brillante.

domenica 17 giugno 2018

Dove sono andati (fine campionato 2017/2018)

Nella foto (fonte: tuttomercatoweb.com): George Puscas esulta dopo una rete al Palermo lo scorso marzo. Il centravanti rumeno, dopo una buona esperienza tra le fila del Benevento e la prima metà di campionato in Campania, si è confermato su alti livelli in Serie B a Novara mettendo a segno nove reti.

venerdì 15 giugno 2018

Inter - juventus 5-0: una ciliegia (tricolore) tira l'altra

Gli Under 15 di Mister Annoni (foto: Inter.it) si aggiudicano il Campionato Italiano Under 15 Serie A e B 2017/2018. Un altro successo per i nostri ragazzi, dopo il bis nel Campionato Primavera, ottenuto dopo la finale contro la Juventus vinta con il risultato netto di cinque reti a zero. Bravi ragazzi!

giovedì 14 giugno 2018

UEFA: break-even raggiunto per il 2016-2017, resta il settlement agreement fino a giugno 2019

Nella foto (fonte: leggendanerazzurra.it) un abbraccio tra il Mister Luciano Spalletti e Radja Nainggolan ai tempi in cui l'allenatore era alla guida della Roma. Il belga sembrerebbe essere il primo obiettivo per il nostro mercato. Una soluzione che ad alcuni piace, mentre raccoglie lo scetticismo di altri. Come sempre succede del resto. Se l'operazione andrà in porto dipenderà anche dalla situazione finanziaria del club che ieri è stata in qualche maniera definita "ufficialmente" da un Comunicato della UEFA che ha ribadito alcune restrizioni e sul cui tema nel post propongo una specie di rassegna stampa dedicata.

martedì 12 giugno 2018

Giovanili Inter: le cose belle si avverano… spesso

"Giovanili Inter: le belle cose si avverano... spesso". Nella foto (fonte: FcInterNews) la Primavera di Mister Stefano Vecchi festeggia la vittoria nella finale contro la Fiorentina e la conquista del Campionato Italiano 2017/2018. Il secondo titolo consecutivo in un'annata che per i nostri ragazzi è stata semplicemente fantastica.

domenica 10 giugno 2018

Inter-Nazionali: amichevoli pre-mondiali

Nella foto (fonte: FOX Sports) il difensore Stefan de Vrij durante la partita disputata tra Slovacchia e Olanda. Il centrale della Nazionale "Orange" sarà nerazzurro a partire dal primo luglio 2018, dove andrà a comporre la coppia di centrali di difesa assieme alla "rivelazione" dell'Inter 2017/2018 Milan Skriniar.

venerdì 8 giugno 2018

Un'estate al mare (per loro): Inter - Juventus 1-0

Nella foto (fonte: Tuttosport): l'esultanza della Primavera di Mister Stefano Vecchi dopo il goal decisivo contro la Juventus alle semifinali (1-0 il risultato finale) che garantisce l'accesso alla finalissima del Campionato 2017/2018 contro la Fiorentina.

lunedì 4 giugno 2018

Settore giovanile: un riepilogo degli ultimi risultati

Nella foto (fonte: Getty Images) il responsabile del settore giovanile nerazzurro Roberto Samaden.

Queste le sue dichiarazioni sul Mister della Primavera Stefano Vecchi rilasciate in settimana al quotidiano sportivo Tuttosport:

“Scegliemmo lui perché il nostro ds Ausilio aveva chiesto di puntare su un tecnico che avesse esperienze in prima squadra: Stefano aveva vinto diversi campionati e aveva pure DNA nerazzurro. Direi che sia dal punto di vista dei risultati che di crescita dei ragazzi, abbiamo fatto la scelta migliore. Al suo posto non so quanti sarebbero rimasti dopo aver vissuto la panchina della prima squadra, ottenendo anche buoni risultati”.


giovedì 31 maggio 2018

Perché Mauro Icardi non giocherà nella Juventus la prossima stagione

Inter - Juventus (foto: Getty Images): è il momento più difficile della stagione. Così come ha raccontato dopo il Mister Luciano Spalletti. I nostri ragazzi escono immeritatamente sconfitti dopo aver combattuto contro tutto e tutti e in dieci contro la Juventus per quasi tutta la durata della partita. Un momento terribile e che emotivamente, nonostante il grande orgoglio di tutti noi tifosi per la prova dei nostri giocatori, ha scosso tutta la squadra. A partire proprio dal capitano Mauro Icardi che nella foto è ritratto mentre lascia il campo in lacrime. In questo post spiego perché (secondo me) Mauro Icardi - se pure alla fine dovesse andare via da Milano - non giocherà nella Juventus la prossima stagione.

domenica 27 maggio 2018

Il "pagellone" dell'Inter 2017/2018

Nella foto (fonte: sportellate.it) il difensore slovacco classe 1995 Milan Skriniar durante la gara dello scorso febbraio contro il Benevento. Il calciatore, arrivato dalla Sampdoria durante la scorsa estate, è il pilastro su cui Spalletti ha costruito la nuova Inter. Difensore completo da ogni punto di vista, già tra i migliori del nostro campionato, ha dimostrato una continuità di rendimento incredibile e ha giocato praticamente sempre. Se dovessi scegliere un giocatore tra tutti come "simbolo" di questa fantastica annata, non potrei che nominare lui, anche se nello stilare questo "pagellone" ho voluto in ogni caso sottolineare l'importanza di ogni singolo componente di questo fantastico gruppo.

giovedì 24 maggio 2018

Continuare a crescere per essere all'altezza della storia nerazzurra

Nella foto (Getty Images): Luciano Spalletti in conferenza stampa.

Le parole del tecnico nerazzurro:

"Siamo tornati in Champions e vogliamo restarci. Gli obiettivi dell'Inter devono essere importanti, per la sua storia e per i suoi tifosi"

martedì 22 maggio 2018

Una domenica bestiale (e trionfale): Lazio - Inter 2-3

Tutta l'esultanza di Luciano Spalletti (foto: Sky Sport) dopo la fine della partita contro la Lazio. Il mister "porta una squadra compatta, forte, caratterialmente, determinata e con quasi tutti gli elementi in buona condizione al match decisivo. Poi azzecca subito il cambio di modulo e le sostituzioni, per riconoscimento generale. Se non sbaglio è il secondo anno consecutivo in cui porta la squadra che allena ad acciuffare la qualificazione in CL nei minuti finali dell’ultima partita. Per me è da considerarsi il deus ex machina di questa qualificazione."

lunedì 21 maggio 2018

Gioia infinita: Lazio - Inter 2-3

ECCE HOMO!

Nella foto (fonte: Repubblica.it) la pazza corsa di Matias Vecino dopo la rete del 3-2 decisiva per la vittoria contro la Lazio e la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Grazie ragazzi.

domenica 20 maggio 2018

There's Only One Way: Lazio - Inter

In campo alle ore 20.45 allo Stadio "Olimpico" di Roma, Lazio - Inter valida per la 38a e ultima giornata del Campionato di Serie A 2017/2018. La partita sarà decisiva per decidere chi tra le due squadre disputerà la prossima Champions League.

Difficile, forse impossibile fare un pronostico. Anche se la Lazio è forse favorita potendo diciamo "optare" per due risultati su tre. Ma sono sicuro che il Mister e i ragazzi daranno tutto anche questa volta e se centreremo il risultato, coroneremo una stagione in ogni caso molto positiva.

Forza Inter!

venerdì 18 maggio 2018

I numeri dell'Inter di Spalletti

Nella foto (fonte: Eurosport.com) i due uomini più rappresentativi dell'Inter 2017/2018: il capitano e bomber Mauro Icardi e il nuovo allenatore Luciano Spalletti, l'uomo della svolta e il principale punto di riferimento del mondo interista alla vigilia dello scontro decisivo per l'accesso alla Champions League nell'ultima giornata di campionato contro la Lazio e per il prossimo futuro.

martedì 15 maggio 2018

Situazioni definite e questioni aperte: Inter - Sassuolo 1-2

"L'unica situazione non definita, sulla carta almeno, è quella più importante.

Come prima che si giocasse la penultima giornata di campionato, noi abbiamo ancora una possibilità di qualificarci per la CL, ma la condizione è rimasta la stessa: si deve vincere a Roma con la Lazio."


A altre domande, però, possiamo dare un responso definitivo: il campionato della squadra è stato molto positivo e il lavoro del Mister Luciano Spalletti (foto: Getty Images) eccellente. In prospettiva futura bisognerà tuttavia apportare alcune migliorie per superare quei limiti che abbiamo riscontrato nel corso della stagione e che Luciano sviscera nel contenuto di questo post dedicato soprattutto alla partita con la Lazio, ma anche al prossimo futuro.

domenica 13 maggio 2018

L'imprevedibilità nel gioco del calcio

Il centravanti nigeriano del Crotone Simy (foto: Sport Mediaset) segna il goal del provvisorio uno a uno nella partita tra Crotone e Lazio finita con il risultato di 2-2 e che ci lascia in corsa per un post in CL a patto di battere i biancocelesti nello scontro diretto dell'ultima giornata di campionato in programma domenica prossima.

sabato 12 maggio 2018

Questa è la partita più importante: Inter - Sassuolo

Nella foto (FcInter1908) uno scatto degli allenamenti di questa settimana durante una seduta alla quale hanno preso parte anche calciatori importanti del nostro glorioso passato che con Inter Forever prenderanno parte a due gare amichevoli in Inghilterra. Nella foto: Riccardo Ferri, Giuseppe Bergomi, Javier Zanetti (col pallone ovviamente), Francesco Toldo, Esteban Cambiasso e il Mister Luciano Spalletti. Protagonisti di tanti successi e momenti importanti della nostra storia e grandi professionisti, chissà che la loro presenza non sia stata benaugurante e in qualche maniera anche formativa e di stimolo ulteriore (ove ce ne fosse stato bisogno) in vista della gara di questa sera.

martedì 8 maggio 2018

Una speranza da alimentare... Udinese - Inter 0-4

Inter batte Udinese quattro a zero.

Una vittoria netta e in cui "la differenza l’ha fatta subito la nostra migliore qualità tecnica e atletica, unita alla consapevolezza del fatto che potevamo entrare nella loro difesa come nel burro..."

Adesso...

"La squadra deve avere la feroce determinazione, la certezza (non l’arroganza) di potercela fare.

Solo dopo, se non andasse come tutti speriamo, potremo fare un bilancio, non con una prospettiva distruttiva, in ogni caso, ma in un’ottica di ulteriore miglioramento di quanto di buono si è comunque costruito.

Oggi non si deve guardare alla classifica, non si deve pensare allo scontro diretto dell’ultima giornata, si deve solo essere concentrati sull’obiettivo più immediato: battere il Sassuolo per giocarci tutto nell’ultima partita."

lunedì 7 maggio 2018

Una corsa entusiasmante: Udinese - Inter 0-4

L'esultanza di Rafinha Alcantara (fonte: leggendanerazzurra.it) dopo la rete messa a segno contro l'Udinese. Il grande attaccamento e amore dimostrati dal giocatore brasiliano nei confronti dei colori nerazzurri sono forse il simbolo principale della vittoria di Udine e di questa entuasiasmante corsa finale dei nostri ragazzi verso l'obiettivo Champions.

Printfriendly